Tensegrità Bologna

I Passi Magici di Carlos Castaneda

Dicembre Incontri di Tensergità

” Lo spirito ascolta solo quando gli si parla con gesti. E per gesti non si intendono cenni o movimenti del corpo, ma atti di assoluto abbandono, di liberalità, di arguzia. Come gesto per lo spirito, il guerriero porta alla luce il meglio di sé e in silenzio lo offre all’astratto.” (La Ruota del Tempo, C. C.)

Sabato 6, 13 dicembre  h. 16 – 18 presso la Palestra Il Fossolo Bologna

La Tensegrità è la versione rielaborata di alcuni movimenti chiamati passi magici che furono sviluppati dagli sciamani messicani fin da epoca precolombiana, un gruppo di uomini e donne veggenti che intraprese un viaggio per accrescere la conoscenza espandendo i limiti della percezione umana. Essi scoprirono tutta una vasta serie di posizioni corporee per ripristinare l’energia all’interno della sfera luminosa del corpo energetico, producendo nuovi e inconcepibili stati di benessere e consapevolezza.  Praticandoli si ridistribuisce l’energia nella sfera luminosa, si muove il punto di assemblaggio e possiamo percepire nuove informazioni e nuovi sogni, migliorando noi stessi, recuperando la nostra integrità energetica.

Introduzione alla Tensegrità

In questi Incontri verranno praticati i passi magici “La Serie per preparare l’Intento”, “Il Fuoco dal Profondo”, “La ruota del tempo”, “Westwood”, “Intento Inflessibile”, “Quetzalcoatl”.  Previste eventuali variazioni,  ripasso di altre forme, e pratica dell’agguato. Consigliati abiti comodi, calzettoni o scarpe per la palestra, penna e quaderno. Info Kilian
 ***
 solstizioNell’ultimo mese, alla porta solstiziale e negli ultimi giorni dell’anno, come in tutti i momenti di passaggio è possibile intentare dei cambiamenti radicali, quei cambiamenti che vogliamo portare nella nostra vita. Scegliendo di incanalare le nostre energie verso gli obbiettivi che maggiormente ci stanno a cuore, piuttosto che lasciare le cose al caso. Praticheremo le tecniche  dei passi magici, dell’agguato e del sognare, intentando attraverso il movimento del nostro corpo fisico e di tutti i nostri campi energetici insieme, il cambiamento che dal silenzio maggiormente sogna il nostro cuore. Faremo una rivisitazione dell’intero anno rintracciando dove è allocata la nostra energia in specifiche aree della nostra vita e prenderemo ciò che avremo così appreso per intentare specifiche azioni per un gioioso anno nuovo.
***
– brochure  introduttiva ed esplicativa sulla pratica nei seminari e nei gruppi –

*  *  *  *  *  *  *  *

*  *  *  *  *  *  *  *

*  *  *  *  *  *  *  *

I commenti sono chiusi.