Tensegrità Bologna

I Passi Magici di Carlos Castaneda

10 e 17 marzo – Incontri di Pratica di Tensegrità

 

Afferrati forte ai sogni
Perché se i sogni muoiono
La vita è un uccello con le ali rotte
Che non può volare.

Afferrati forte ai sogni.
Perché quando i sogni se ne vanno
La vita è terra arida
Gelata di neve.

Langston Hughes

 

Carlos Castaneda’s Tensegrity®

Sabato 10  e 17 marzo  h. 16 – 18

presso la Palestra Il Fossolo Bologna

– Stiamo sognando il nostro sogno, quello del nostro corpo energetico ? Oppure, ci stiamo lasciando inconsapevolmente sognare dal sogno collettivo? Cioè: siamo il sognatore o il sognato? In questi incontri esploreremo le risposte a queste domande, praticheremo le tecniche dei passi magici, della ricapitolazione e del sognare, intentando attraverso il movimento del nostro corpo fisico e di tutti i nostri campi energetici insieme, ciò che dal nostro silenzio interiore maggiormente osa sognare la nostra essenza, o essere di energia. Potranno essere praticati i passi magici “La Serie per preparare l’Intento”, “Westwood” e “Il Fuoco dal Profondo”.  Previste variazioni,  ripasso di altre forme, pratica dell’agguato, della ricapitolazione e del teatro dell’infinito. Consigliati abiti comodi, calzettoni o scarpe per la palestra, penna e quaderno. Questi incontri sono guidati dalla Facilitatrice di Tensegrity Kilian e sono aperti a tutti, esperti e nuovi arrivati.  Info Kilian  – Siete tutti benvenuti !
 ***
 Florinda mi aveva detto che la libertà è la totale assenza di preoccupazioni circa se stessi, una mancanza di preoccupazione che si raggiunge quando la massa di energia imprigionata all’interno di noi stessi viene liberata. Aveva detto che questa energia viene liberata soltanto quando possiamo arrestare l’esaltata concezione che abbiamo di noi stessi, della nostra importanza, un’importanza che sentiamo che non dev’essere violata o derisa.” ( Essere nel Sogno – Florinda Donner )
 ***
La Tensegrità è la versione rielaborata di alcuni movimenti chiamati passi magici che furono sviluppati dagli sciamani messicani fin da epoca precolombiana, un gruppo di uomini e donne veggenti che intraprese un viaggio per accrescere la conoscenza espandendo i limiti della percezione umana. Essi scoprirono tutta una vasta serie di posizioni corporee per ripristinare l’energia all’interno della sfera luminosa del corpo energetico, producendo nuovi e inconcepibili stati di benessere e consapevolezza. Carlos Castaneda, Taisha Abelar, Florinda Donner-Grau, e Carol Tiggs, insieme al suo gruppo e agli Istruttori di Cleargreen, crearono la Tensegrità. Una struttura energetica, sobria, fluida e dinamica, che racchiude ogni insegnamento ricevuto e si espande in ogni direzione. Non c’è più un lignaggio di un gruppo di guerrieri, ma moltissime e svariate persone, guerrieri di questa era moderna che continuano il viaggio verso la consapevolezza. Si può arrivare alla Tensegrità leggendo i libri, praticando i Passi Magici, frequentando i seminari e le lezioni degli Istruttori, frequentando gruppi di pratica, seguendo la libreria Cleargreen online, ed in altri modi. Tutti i passi magici descritti da Castaneda o dagli Istruttori sono efficaci, risvegliano l’energia dei tendini, il tendere e rilasciare, l’azione e l’abbandono, tensione ed integrità, ed ogni passo o forma ha uno specifico intento. Praticandoli si ridistribuisce l’energia nella sfera luminosa, si muove il punto di assemblaggio e possiamo percepire nuove informazioni e nuovi sogni, entrare nella seconda attenzione, migliorando noi stessi.  I passi magici portano alla consapevolezza che ogni cosa, invece di essere una catena ininterrotta di oggetti è una corrente, un flusso. Siamo abituati a percepire nella vita quotidiana il mondo come qualcosa di scontato che si muove come si muove una catena ininterrotta di esseri con una consistenza materiale che ci sono, esistono, inspiegabilmente, senza connessione, e senza spiegazione. Viviamo immersi in un mondo di materia dove gli oggetti sono una catena ininterrotta che ha o, solo lo scopo di soddisfare le nostre esigenze o, non ha senso alcuno. La pratica dei passi magici ci porta alla consapevolezza non solo che non è così ma anche che sta cambiando il nostro modo di percepire. Non siamo circondati da una catena ininterrotta di oggetti in sè inspiegabile o insignificante. Questa percezione di un flusso o armonia tra gli esseri che compongono questo universo può essere un primo passo verso la seconda attenzione.

Gatto del Deserto – di piccole dimensioni ma resiliente e tenace è in grado di sopravvivere nel deserto …

***
 brochure  introduttiva ed esplicativa sulla pratica nei seminari e nei gruppi

*  *  *  *  *  *  *  *

costo di un singolo Incontro € 12,00  Info Kilian

*  *  *  *  *  *  *  *

*  *  *  *  *  *  *  *

NOTA IMPORTANTE: alcuni “Passi Magici” comportano dei movimenti che coinvolgono tutto il corpo. Segnalare prima della pratica se ci sono impedimenti, disfunzioni o parti del corpo dolorose e soggette a qualsiasi forma di terapia.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 69 follower

I commenti sono chiusi.