Tensegrità Bologna

I Passi Magici di Carlos Castaneda


Lascia un commento

Week End 8-10 Gennaio 2021 – Pianconvento

I Passi Magici di Carlos Castaneda

lo sciamanesimo tolteco di Carlos Castaneda – un potente metodo di espansione della consapevolezza tramandato dagli sciamani dell’antico Messico 

dal 8 al 10 gennaio 2021
A Pianconvento (Forlì)

Invito ad un week-end di pratica dei Passi Magici di Carlos Castaneda presso l’Agriturismo Pianconvento immerso nei boschi della splendida collina forlivese, praticheremo i movimenti e le tecniche di Tensegrità per ascoltare il nostro corpo in connessione con tutto il mondo intorno, liberare quei blocchi emotivi che limitano le nostre vite e trovare un percorso  per esercitarci a sviluppare la nostra attenzione di sogno. Questo week-end di tre giorni ti offre una pratica intensiva delle migliori tecniche tolteche sviluppate nell’ambito della Tensegrity® per andare al di là delle forme di comportamento che sviano in continuazione la nostra attenzione e allontanano inesorabilmente la nostra forza vitale da noi stessi senza lasciarci alcuna possibilità di rendercene conto.  Praticheremo le migliori tecniche di focalizzazione dell’attenzione per sviluppare l’attenzione di sogno seguendo il percorso dell’arte di sognare di Castaneda, recupereremo energia e ci apriremo ad una nuova e più completa realizzazione pratica nelle nostre vite che includa una reale percorso di espansione percettiva e il sognare. Argomento e programma in arrivo a breve.

*  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *

Per informazioni e registrazioni sulla Pratica contattare:
Kilian: 3391472393 – WhatsAppkilian.erthran@gmail.com

*  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *

La PRATICA comporta condivisione di gruppo e sarà condotta dalla Facilitatrice di Tensegrity®Kilian Erthran

*  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *

Evento Facebook

*  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *

Maggiori Informazioni sulla Tensegrità

*  *  *  *  *  *  *  * *  *  *  *  *  *  *  *

INFORMAZIONI UTILI

    • QUANDOdal 8 al 10 gennaio 2020 – inizia alle 19,30 di venerdì 8 gennaio e termina alle 16,00 di domenica 10 gennaio.
    • REGISTRAZIONE ALLA PRATICAdalle h. 17,00 alle 19,30 di venerdì 8 gennaio (cena 19,30-20,30, inizio pratica 21,00)
    • LA PRATICA: è aperta sia a praticanti esperti che a principianti.
  • SI CONSIGLIANO: vestiti e scarpe comode – pulite di ricambio per entrare nella sala di pratica, richiesti un quaderno ed una penna.

Come arrivare:  

Dov’è Pianconvento        —     Percorso Google Maps

— in macchina da Bologna A14 fino a Forlì poi seguire indicazioni per Meldola, Santa Sofia e Monteguidi Bagno di Romagna. Da Ancona A14 fino a Cesena Nord poi indicazioni per San Piero in Bagno, Santa Sofia e Monteguidi Bagno di Romagna.

— in treno, è possibile arrivare alla Stazione dei treni di Forlì e poi prendere un autobus  della linea 132 fino a Santa Sofia (INFO START ROMAGNA) poi contattare Pianconvento Tel. 0543/913074 – Cell. Franca 338/6988001. 

— in autobus (http://www.sulga.it/) fermata Bagno di Romagna poi contattare Pianconvento.

 

*  *  *  *  *  *  *  *

Per informazioni e registrazioni sulla Pratica contattare:
Kilian: 3391472393 – WhatsAppkilian.erthran@gmail.com

Per informazioni e prenotazioni sulla pensione contattare:
Franca:  e-mail: franca@pianconvento.it
e per informazioni specifiche cell. 3386988001

Numero di posti limitato, si consiglia di prenotare anticipatamente

 

Costo della Pensione presso Pianconvento:
Costo soggiorno, a partire dalla cena del 8 gennaio fino al pranzo del 10 gennaio compreso:
– € 130 per chi soggiorna in camere da 3/4 persone
– € 150 per chi soggiorna in matrimoniale o doppia
Tassa di soggiorno € 2, Menu’ tradizionale e vegetariano.

LOCANDINA

*  *  *  *  *  *  *  *

Per avere qualche idea in più intorno agli Eventi di Tensegrità presso l’Agriturismo Pianconvento ecco alcuni degli eventi precedenti:

 

*  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per seguire questo blog e ricevere le notifiche per i nuovi articoli via e-mail.

****


Lascia un commento

In silenzio ascoltando la luna

In silenzio ascoltando la luna

Classi di Tensegrity ® Cleargreen – Palestra Il Fossolo  h. 16 – 18 in via pablo neruda, 8

Luna Nuova – 17 Ottobre
Luna Crescente – 24 Ottobre
Luna Piena – 31 Ottobre
Luna Calante  – 7 Novembre

La luce di una grande luna argentea brillava attraverso le larghe foglie di palme di un banano mentre Taisha Abelar, Carlos Castaneda e due dei loro studenti camminavano attraverso il Giardino botanico all’UCLA. “Sentiamo la luna!” disse Taisha. “Cominciate con il sentire la terra mentre camminate,” Carlos aggiunse. “Mettete la vostra attenzione sul movimento dei vostri passi. Noi abitanti delle città lo abbiamo dimenticato, vero? “Ridacchiò. “Ma potremmo ricordarlo!”.

Camminavano in questo modo attraverso i sentieri tortuosi e fitti di fogliame, fino a quando si imbatterono in un aperto e vuoto anfiteatro con posti a sedere disposti a semicerchio attorno un piccolo palcoscenico. La luminosità della luna piena riluceva completamente su di loro mentre si sedevano nella fila più alta. “Chiudete gli occhi,” disse Taisha. “Respirate il chiaro di luna.” Rimasero seduti in silenzio, respirando la luce. “Adesso prendetelo,” disse Taisha, “e vedete cosa vi arriva — vedete cosa ricevete dalla luna.” Mentre cominciavano a prendere la via del ritorno attraverso il sentiero del giardino, una cascata di immagini arrivò su una di loro — lei lo raccontò a Taisha e Carlos.

E l’altra studentessa li ringraziò e disse, “Sento una leggerezza nei miei passi. Sento la leggerezza del silenzio.” Sì, la luna tira le nostre percezioni nel modo in cui tira le maree,” disse Carlos, “chiamando le cose dal mare dentro di noi. Scrivete le immagini questa sera, quando tornate a casa. E notate anche i vostri sogni stanotte, potreste vedere qualcosa. Quella notte ricordarono i loro sogni, e nelle notti che seguirono, e li tracciarono nel tempo, alcuni sogni che avevano tenuto a lungo nei desideri del loro cuore.

Gli antichi, i nostri antenati, seguivano i movimenti di terra e cielo con stupore e grande cura, vivendo la vita in allineamento con le aperture sottili, fioriture e chiusure dei loro molti cicli, riconoscendo che attraverso il contrasto del cambiamento continuo, avrebbero potuto toccare la loro essenza, senza tempo, immutabile. Ci prepariamo ad nuovo ciclo planetario e personale praticando una serie di movimenti cinestetici, chiamati Forma della Luna Rotante, per calmare la mente e allinearci con i movimenti della luna, ed i cicli delle stelle. Entrando profondamente in ogni fase, chiederemo ispirazione e guida su un argomento scelto tra i sogni più intensi  del nostro cuore, in questo modo ascolteremo la nostra essenza ‘sentendo la luna’  e portando la sua saggezza ciclica nella nostra vita quotidiana. Allineandoci alle stelle inaugureremo un nuovo ciclo di vita più connesso al nostro corpo di energia ed ai nostri sogni.

Ci saranno quattro Classi di Tensegrity, ognuna programmata e dedicata ad una fase della luna, Nuova il 17 Ottobre, Primo Quarto il 24 Ottobre, Piena il 31 Ottobre e Ultimo Quarto il 7 Novembre.  La pratica richiede abiti comodi, scarpe di ricambio pulite per la palestra, e si ricorda di portare una penna e un quaderno. Le classi si svolgono presso la Palestra Il Fossolo,  dalle ore 16,00 alle 18,00. Queste classi sono accessibili sia ai praticanti esperti sia ai principianti.  Info Facilitatrice Kilian.

***

NOTA IMPORTANTE: alcuni “Passi Magici” comportano dei movimenti che coinvolgono tutto il corpo. Segnalare prima della pratica se ci sono impedimenti, disfunzioni o parti del corpo dolorose e soggette a qualsiasi forma di terapia.

*  *  *  *  *  *  *  *

costo una singola Classe € 12,00,
richiesta la tessera ARCI-UISP – Il Fossolo  € 16,00

*  *  *  *  *  *  *  *

Evento Facebook

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per seguire questo blog e ricevere le notifiche per i nuovi articoli via e-mail.

****

https://tensegritybologna.blog

***


Lascia un commento

Incontri di Tensegrità – Ottobre

 I passi magici di Carlos Castaneda, un metodo di espansione della consapevolezza nella tradizione degli antichi sciamani del Messico.

I Passi Magici di Carlos Castaneda

3 e 10 Ottobre 2020

presso la Palestra Il Fossolo

h. 16 – 18

in via pablo neruda, 8

Bologna


Secondo gli antichi sciamani il tempo assomigliava più che altro a un pensiero: un pensiero pensato da qualcosa di un’immensità inconcepibile.  (La Ruota del Tempo, C. Castaneda)

I Passi Magici sono movimenti fisici che promuovono la percezione dell’energia come tale, permettendoci di scoprire che la percezione materiale del mondo è soltanto una forma con cui noi stessi lo interpretiamo. Assieme alle altre tecniche tolteche della ricapitolazione, dell’agguato e del sognare i Passi Magici ci conducono ad uno stato di consapevolezza accresciuta chiamato seconda attenzione. Ci riconnettono al nostro corpo energetico, permettendoci così di recuperare luce ed energia. La nostra attenzione di sogno ne risulta intensificata e focalizzata, il nostro corpo sognante torna ad essere attivo, ritrovando lucidità e completezza.

Gli Incontri sono condotti dalla Facilitatrice certificata L/III  Cleargreen  Kilian, e sono aperti a tutti principianti ed esperti.  E’ una pratica di condivisione di gruppo ed è richiesta una partecipazione attiva. Necessari scarpe di ricambio pulite per la palestra e abiti comodi.

Praticheremo il Passo Magico la Ruota del Tempo, come omen di cambiamento e miglioramento per ognuno di noi e la nostra intera collettività. Info Kilian

Florinda disse che come la consapevolezza del corpo sinistro fa parte dell’io della vita quotidiana, così la Ruota del Tempo è come uno stato di intensificata percezione che è parte del proprio altro,  e che potrebbe essere descritto fisicamente come un tunnel di lunghezza e larghezza infinite; un tunnel con solchi riflettenti. Ogni solco è infinito e ve n’è un numero infinito. Le creature viventi sono costrette, dalla forza della vita, a guardare nel proprio solco. Guardare vuol dire essere intrappolati, vivere in quel solco. […] Lei disse che lo scopo finale di un guerriero  è imparare a mettere a fuoco la ruota del tempo per farla girare, e guardare in qualsiasi solco. (Il Dono dell’Aquila, C. Castaneda)

 

Introduzione alla Tensegrità

Maggiori informazioni sugli Incontri di Pratica

NOTA IMPORTANTE: alcuni “Passi Magici” comportano dei movimenti che coinvolgono tutto il corpo. Segnalare prima della pratica se ci sono impedimenti, disfunzioni o parti del corpo dolorose e soggette a qualsiasi forma di terapia.

*  *  *  *  *  *  *  *

costo un singolo Incontro € 12,00,
richiesta la tessera ARCI-UISP – Il Fossolo  € 16,00

Evento Facebook

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per seguire questo blog e ricevere le notifiche per i nuovi articoli via e-mail.

****

https://tensegritybologna.blog


Lascia un commento

Tensegrità – Incontro di Presentazione

 I passi magici di Carlos Castaneda, un metodo di espansione della consapevolezza nella tradizione degli antichi sciamani del Messico.

I Passi Magici di Carlos Castaneda

26 Settembre 2020

presso la Palestra Il Fossolo

h. 16 – 18

in via pablo neruda, 8

Bologna

Un GUERRIERO non può lasciare nulla al caso. Influisce in modo determinante sugli eventi grazie alla forza della sua consapevolezza e del suo intento inflessibile.  156 La Ruota del Tempo C.C.

 

Carlos Castaneda e i veggenti del Messico sapevano che l’uomo moderno può ritrovare il silenzio, l’abilità di focalizzare l’attenzione e riattivare il sognatore che gli appartengono per diritto di nascita, ed essi lo usano ancora, nel loro tempo attuale, per vedere l’immensità oltre la meraviglia. In questi Incontri pratichiamo i Passi Magici condividendo l’Intento degli antichi sciamani messicani che li svilupparono per accrescere la conoscenza espandendo i limiti della percezione umana.  I Passi Magici sono movimenti fisici che promuovono la percezione dell’energia come tale, permettendoci di scoprire che la percezione materiale del mondo è soltanto una forma con cui noi stessi lo interpretiamo. Assieme alle altre tecniche tolteche della ricapitolazione, dell’agguato e del sognare i Passi Magici ci conducono ad uno stato di consapevolezza accresciuta chiamato seconda attenzione. Ci riconnettono al nostro corpo energetico, permettendoci così di recuperare luce ed energia. La nostra attenzione di sogno ne risulta intensificata e focalizzata, il nostro corpo sognante torna ad essere attivo, ritrovando lucidità e completezza.

E’ un Incontro di prova aperto a tutti nuovi ed esperti. L’incontro è gratuito e di presentazione agli Incontri e Classi della Tensegrità di Carlos Castaneda condotti dalla Facilitatrice certificata L/III  Cleargreen  Kilian, da settembre a maggio tutti i sabato dalle 16 alle 18. E’ una pratica di condivisione di gruppo ed è richiesta una partecipazione attiva. Necessari scarpe di ricambio pulite per la palestra e abiti comodi.

Praticheremo il Passo Magico la Ruota del Tempo, come omen di cambiamento e miglioramento per ognuno di noi e la nostra intera collettività.

Info Kilian

 

Introduzione alla Tensegrità

Maggiori informazioni sugli Incontri di Pratica

NOTA IMPORTANTE: alcuni “Passi Magici” comportano dei movimenti che coinvolgono tutto il corpo. Segnalare prima della pratica se ci sono impedimenti, disfunzioni o parti del corpo dolorose e soggette a qualsiasi forma di terapia.

Evento Facebook

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per seguire questo blog e ricevere le notifiche per i nuovi articoli via e-mail.

****

https://tensegritybologna.blog


Incontri di Tensegrità all’aperto

I Passi Magici di Carlos Castaneda

 

Sabato 5, 12, e 19 Settembre pratichiamo i Passi Magici di Carlos Castaneda al parco sul Reno. Gli incontri sono aperti a tutti, esperti e nuovi praticanti. Il programma, situazione palestre permettendo, sarà in seguito di riprendere in autunno dal 26 settembre al Fossolo. Per unirsi alla pratica al parco, e per ogni informazione contatta Kilian

WhatsApp   kilian.erthran@gmail.com   cell: 3391472393

Agli incontri di pratica capita spesso che le persone testimoniano una loro incapacità di trovare uno scopo, inteso come lo scopo della loro essenza. Tutto ciò dipende dall’impronta egoica della mente che isola dall’universo. Se invece riesci a recuperare la consapevolezza, in senso profondo, che sei parte di questo universo in cui tutto è connesso a tutto, e in cui noi siamo qui per esperire qualcosa che l’universo stesso si riprenderà quando ce ne andremo, allora diventerà inevitabile comprendere che sei/esisti soltanto in una qualche relazione di dipendenza dall’univero stesso. Se davvero vuoi trovare il tuo scopo, quello della tua essenza, allora suggerisco di comprendere che puoi trovarlo solo in una qualche posizione di servizio ai giochi spirituali dell’universo stesso. In questo modo non sei più una navicella senza timone in un mare di follia e inconsapevolezza, ti sarai liberato dall’ego, e sarai un servo attivo ai giochi stabiliti dallo spirito. In questo modo realizzerai il tuo vero scopo.

K

 

*  *  *  *  *  *  *  *

La Tensegrità la versione rielaborata di alcuni movimenti chiamati passi magici che furono sviluppati dagli sciamani messicani fin da epoca precolombiana, un gruppo di uomini e donne veggenti che intraprese un viaggio per accrescere la conoscenza espandendo i limiti della percezione umana. Essi scoprirono tutta una vasta serie di posizioni corporee per ripristinare l’energia all’interno della sfera luminosa del corpo energetico, producendo nuovi e inconcepibili stati di benessere e consapevolezza. Carlos Castaneda, Taisha Abelar, Florinda Donner-Grau, e Carol Tiggs, insieme al suo gruppo e agli Istruttori di Cleargreen, crearono la Tensegrità . Una struttura energetica, sobria, fluida e dinamica, che racchiude ogni insegnamento ricevuto e si espande in ogni direzione. Tutti i passi magici descritti da Castaneda o dagli Istruttori sono efficaci, risvegliano l’energia dei tendini, il tendere e rilasciare, l’azione e l’abbandono, tensione ed integrità, ed ogni passo o forma ha uno specifico intento. Praticandoli si ridistribuisce l’energia nella sfera luminosa, si muove il punto di assemblaggio e possiamo percepire nuove informazioni e nuovi sogni, entrare nella seconda attenzione, migliorando noi stessi.

 Introduzione alla Tensegrità

*  *  *  *  *  *  *  *

NOTA IMPORTANTE: alcuni Passi Magici comportano dei movimenti che coinvolgono tutto il corpo. Segnalare prima della pratica se ci sono impedimenti, disfunzioni o parti del corpo dolorose e soggette a qualsiasi forma di terapia.

 

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per seguire questo blog e ricevere le notifiche per i nuovi articoli via e-mail.

 

*  *  *  *  *  *  *  *


Incontri di Tensegrità – dal 22 Agosto al 12 Settembre

I Passi Magici di Carlos Castaneda

 

Questo sabato 22 Agosto riprendiamo gli incontri di pratica dei Passi Magici di Carlos Castaneda all’aperto. Gli incontri sono aperti a tutti, esperti e nuovi praticanti. Il programma, situazione palestre permettendo, sarà di riprendere in autunno dal  26 settembre al Fossolo.
Per unirsi alla pratica al parco, e per ogni informazione contatta Kilian

WhatsApp   kilian.erthran@gmail.com   cell: 3391472393

L’essere umano attuale costruisce antenne 5G e sommerge la madre terra di satelliti affogandola in un mare di inquinamento elettromagnetico che condurrà inevitabilmente a malattie nuove e sconosciute e ad uno stato necessariamente catartico nella sua stessa storia, tutto questo perché ha dimenticato fin dalle origini dell’epoca attuale di essere lui stesso un antenna, un antenna che emette impulsi elettromagnetici, lui stesso, nell’interazione con un universo che è costituito da consapevolezza, la quale è al tempo stesso energia che viaggia come onde elettromagnetiche, appunto. L’essere umano attuale ha dimenticato di essere un antenna in interazione attiva con l’universo, ha perso così totalmente una parte essenziale di sé stesso nell’interazione sana con l’universo. L’unica salvezza sta proprio nel riscoprire questa sua parte di sé e riattivarla. K

*  *  *  *  *  *  *  *

La Tensegrità la versione rielaborata di alcuni movimenti chiamati passi magici che furono sviluppati dagli sciamani messicani fin da epoca precolombiana, un gruppo di uomini e donne veggenti che intraprese un viaggio per accrescere la conoscenza espandendo i limiti della percezione umana. Essi scoprirono tutta una vasta serie di posizioni corporee per ripristinare l’energia all’interno della sfera luminosa del corpo energetico, producendo nuovi e inconcepibili stati di benessere e consapevolezza. Carlos Castaneda, Taisha Abelar, Florinda Donner-Grau, e Carol Tiggs, insieme al suo gruppo e agli Istruttori di Cleargreen, crearono la Tensegrità . Una struttura energetica, sobria, fluida e dinamica, che racchiude ogni insegnamento ricevuto e si espande in ogni direzione. Tutti i passi magici descritti da Castaneda o dagli Istruttori sono efficaci, risvegliano l’energia dei tendini, il tendere e rilasciare, l’azione e l’abbandono, tensione ed integrità, ed ogni passo o forma ha uno specifico intento. Praticandoli si ridistribuisce l’energia nella sfera luminosa, si muove il punto di assemblaggio e possiamo percepire nuove informazioni e nuovi sogni, entrare nella seconda attenzione, migliorando noi stessi.

 Introduzione alla Tensegrità

*  *  *  *  *  *  *  *

NOTA IMPORTANTE: alcuni Passi Magici comportano dei movimenti che coinvolgono tutto il corpo. Segnalare prima della pratica se ci sono impedimenti, disfunzioni o parti del corpo dolorose e soggette a qualsiasi forma di terapia.

 

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per seguire questo blog e ricevere le notifiche per i nuovi articoli via e-mail.

 

*  *  *  *  *  *  *  *


I Passi Magici di Carlos Castaneda – Gennaio / Febbraio


In ottemperanza ordinanza regione ER

Incontri in palestra sospesi per ora fino al 1 marzo

Incontri di Pratica

18 e 25 Gennaio
1, 8, 22 e 29 Febbraio

Palestra Il Fossolo

h 16,00 – 18,00
Bologna

Consigliati abiti comodi, calzettoni o scarpe di ricambio pulite per la palestra, penna e quaderno. Questi incontri sono guidati dalla Facilitatrice di Tensegrity® Kilian e sono aperti a tutti, esperti e nuovi arrivati. Richiesta una partecipazione attiva alla condivisione di gruppo. Info Kilian  –  WhatsApp – Siete tutti benvenuti !

 

– Pensiamo di avere cervello, di essere in gamba e di possedere la vera volontà ma siamo sostanzialmente usati e guidati da forze esterne. Siamo deboli, rigidi, fortemente influenzabili e perciò scarsamente in grado di accedere al nostro originale potenziale energetico.  Per Carlos Castaneda e per i veggenti messicani successo e benessere dipendono dall’accesso o meno alla nostra stessa energia.   I Passi Magici sono movimenti fisici che promuovono la percezione dell’energia come tale, permettendoci di scoprire che la percezione materiale del mondo è soltanto una forma con cui noi stessi lo interpretiamo.  La Tensegrità, con i passi magici, o movimenti, che ci collegano al nostro corpo energetico, con la ricapitolazione o revisione degli eventi della nostra vita dal punto di vista del nostro corpo di energia, affina la nostra percezione, la nostra lucidità e ci tiene focalizzati sul nostro intento. Così gli strumenti per percepire in silenzio e ritrovare energia, vitalità e benessere stanno proprio nelle nostre mani, nella consapevolezza normale, da questa parte del velo che spesso ci separa dalla consapevolezza accresciuta. In questi Incontri pratichiamo i Passi Magici condividendo l’Intento degli antichi sciamani messicani che li svilupparono per accrescere la conoscenza espandendo i limiti della percezione umana. Potremo così integrare l’accrescimento energetico che ne deriva nella nostra vita quotidiana ritrovando così equilibrio, lucidità e benessere.

Programma di Agguato e Rintracciamento: Percezione delle differenti energie e squilibri nelle interazioni personali, come riconoscere le energie delle persone, come sviluppare nuove strategie e nuovi comportamenti.

18 Gennaio – eventi tu – power-under
25 Gennaio – eventi tu – power-under – alternative alla rabbia
1 Febbraio – eventi l’altro – power-under
8 Febbraio – eventi tu – power-over
22 Febbraio – eventi l’altro – power-over
— X – dreaming forward – nuove strategie

 

********

Evento Facebook

********

I sette movimenti magici degli sciamani dell'antico Messico (Carlos Castaneda)– La Tensegrità è la versione rielaborata di alcuni movimenti chiamati passi magici che furono sviluppati dagli sciamani messicani fin da epoca precolombiana, un gruppo di uomini e donne veggenti che intraprese un viaggio per accrescere la conoscenza espandendo i limiti della percezione umana. Essi scoprirono tutta una vasta serie di posizioni corporee per ripristinare l’energia all’interno della sfera luminosa del corpo energetico, producendo nuovi e inconcepibili stati di benessere e consapevolezza. Carlos Castaneda, Taisha Abelar, Florinda Donner-Grau, e Carol Tiggs, insieme al suo gruppo e agli Istruttori di Cleargreen, crearono la Tensegrità. Una struttura energetica, sobria, fluida e dinamica, che racchiude ogni insegnamento ricevuto e si espande in ogni direzione. Tutti i passi magici descritti da Castaneda o dagli Istruttori sono efficaci, risvegliano l’energia dei tendini, il tendere e rilasciare, l’azione e l’abbandono, tensione ed integrità, ed ogni passo o forma ha uno specifico intento. Praticandoli si ridistribuisce l’energia nella sfera luminosa, si muove il punto di assemblaggio e possiamo percepire nuove informazioni e nuovi sogni, entrare nella seconda attenzione, migliorando noi stessi.

********

Incontri di Tensegrità di Carlos Castaneda  –  I passi magici di Carlos Castaneda, un metodo di espansione della consapevolezza nella tradizione degli antichi sciamani del Messico.

Costi da Ottobre fino a Maggio

un singolo Incontro € 12,00,

richiesta la tessera ARCI UISP – Il Fossolo  € 16,00

*  *  *  *  *  *  *  *

NOTA IMPORTANTE: alcuni “Passi Magici” comportano dei movimenti che coinvolgono tutto il corpo. Segnalare prima della pratica se ci sono impedimenti, disfunzioni o parti del corpo dolorose e soggette a qualsiasi forma di terapia.

*  *  *  *  *  *  *  *

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per seguire questo blog e ricevere le notifiche per i nuovi articoli via e-mail.

*  *  *  *  *  *  *  *


Alla fine dell’anno

Il senso del completamento al 31 dicembre pervade la mente collettiva e la nostra attenzione personale. Risulta naturale rivedere quanto abbiamo creato e compiuto nell’ultimo anno e quanto ancora vorremmo realizzare qui sulla nostra bellissima Madre Terra.  Assieme alla conclusione fluisce velocemente nuova vita, come la materia e l’energia non viene né creata né distrutta, ma meramente trasformata, anche noi, in mezzo al cambiamento, avvertiamo la voglia di creare. Gli studenti di don Juan suggerirono di utilizzare questo tempo propizio dell’anno in modo da catturare e essere parte di questo diverso stato d’animo:

  • Intendi questo momento come ‘sacro’.
  • Pratica la forma della Terra o un altro passo magico che conosci.
  • E qualche ora prima dello scoccare della mezzanotte il 31 dicembre metti in ordine il tuo passato – il tuo appartamento o la camera pulita, ordinata il tuo computer portatile o i tuoi strumenti di organizzazione, paga le bollette oppure, se necessario,  trova modo di fare ammenda dire ‘Grazie’ al partner, alla famiglia, gli amici per tutti i doni ricevuti, oppure intendi di fare alcune di queste cose efficacemente al volgere del nuovo anno.
  • Poi, in prossimità o allo scoccare della mezzanotte, e per i minuti successivi, invita l’infinito a trovarti a concepire, lavorare, pianificare, uno, o più, nuovi progetti, che desideri realizzare nel prossimo anno.
  • Poi, a tua discrezione, vai a riposare e dai il benvenuto al nuovo anno nell’addormentarti e nel sogno con il tuo corpo energetico.
  • E risvegliati con gioia nell’iniziare il nuovo anno.

Segui il blog via e-mail

Clicca per seguire questo blog e ricevere e-mail di notifica per i nuovi articoli.

Segui